Le campagne

Una goccia nell'oceano

Quello che noi facciamo è solo una goccia nell'oceano, ma se non lo facessimo l'oceano avrebbe una goccia in meno.

La Biblioteca di Marene, attraverso l'Associazione Amici della Biblioteca aderisce ad una serie di campagne organizzate da importanti enti pubblici del territorio e di caratura nazionale. L'intento è quello di inserire questo progetto all'interno di altri molto più ampi, in modo tale da rafforzarsi a vicenda da un punto di vista comunicativo e contenutistico.

Marene città che legge 2018-19

Dalla lettura dipendono lo sviluppo intellettuale, sociale ed economico delle Comunità: è con questa consapevolezza che il Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani attraverso la qualifica di Città che legge ha deciso di promuovere e valorizzare quelle Amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura. L’intento è di riconoscere e sostenere la crescita socio-culturale attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva.

Per il biennio 2018-2019, Il Comune di Marene grazie all'interessamento dei volontari della Biblioteca ha ottenuto la qualifica di Città che legge, venendo inserito nel registro dei comuni sotto i 5000 abitanti.

Oltre all'alto valore della qualifica, questa opportunità ha dato la possibilità di poter partecipare ad analoghi bandi di finanziamento, dove il Comune si è qualificato decimo nelle graduatorie nazionali.

Per info, visita la pagina dedicata sul sito del Centro per il libro e la lettura.

Il Maggio dei Libri

La lettura non è solo un toccasana per vivere meglio ma anche un’attività piacevole che è di casa ovunque: nessun luogo è davvero estraneo ai libri e ai lettori.

Dal 23 aprile, Giornata mondiale UNESCO del libro e del diritto d’autore, Il Maggio dei Libri rinnova il proprio appuntamento con l’obiettivo di sottolineare il valore della lettura quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile, e si concluderà il 31 maggio.

L’invito a tutti gli amanti della lettura è sempre lo stesso: liberate la vostra immaginazione, inseguite le idee più creative e insolite e organizzate momenti che coinvolgano le persone più diverse e che portino i libri nella quotidianità, fuori dai loro contesti tradizionali.

Per info e dettagli sulla campagna nazionale, visitate il sito ufficiale.

Nati per Leggere Piemonte

Il Sistema Bibliotecario aderisce da anni a Nati per Leggere, un programma nazionale di promozione della lettura per la fascia prescolare che prevede il coinvolgimento di famiglie, scuole, biblioteche e pediatri.

Si propone di promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita, perché leggere con una certa continuità ai bambini ha una positiva influenza sul loro sviluppo intellettivo, linguistico, emotivo e relazionale, con effetti significativi per tutta la vita adulta.

Per info, visita la pagina dedicata sul sito del Sistema Bibliotecario di Fossano, Saluzzo e Savigliano.